A 11 anni dall’assassinio di Renato Biagetti, 10 Anni di Renoize

ren daxQuest’anno sono 11 anni che mani fasciste ci hanno portato via Renato. L’ennesimo omicidio dettatato da una cultura mortifera che tende a seminare odio per le diversità, disprezzo per la solidarietà, fomento per ogni paura viscerale.

Per questo, da 10 anni a questa parte, in occasione dell’anniversario di quella aggressione rispodiamo facendo vivere le passioni e i sogni di Renato, legati alla musica, alla convivivialità e alla capacità di stare insieme sancendo con determinazione alcuni valori fondamentali come antifascismo, antirazzismo e antisessismo. Ma cercando anche di fare uno sforzo in più, cercando di interrogarci su come farli vivere ogni giorno, come fare in modo che la cultura del fascismo venga sconfitta da nuoe relazioni vitali, fuori da logiche di sfruttamento e sopraffazione.

Quest’anno, in un contesto di crisi sociale ed economica, con una Giunta capitolina schiacciata sempre più su interessi finanziari e immobiliari e con affermazioni di posizioni razziste, viene negata l’autorizzazione allo svolgimento di Renoize 2017 nel luogo che da sempre lo ospita, Parco Schuster.

Con ottusa cecità si nega, per via dell’estate romana, lo svolgimento di un iniziativa in cui una larghissima parte del terrirorio partecipa, in cui il tessuto sociale dell’VIII municipio si attiva, in cui da tutta la città arrivano persone.

E quindi precisiamo, sin da subito, che Sabato 2 settembre Renoize 2017 si farà.

E si farà a parco Schuster.

Per questo, come ogni anno, lanciamo un primo appuntamento, perchè questo meccanismo collettivo si rimetta in moto e costruisca, insieme, l’organizzazione di questa iniziativa che rappresenta il nostro modo per continuare a camminare mano nella mano con Renato.

Ci vediamo Mercoledì 21 Giugno, alle 18, ad Acrobax.

ciao renat

ren2016

 

Comments are closed.