7 MARZO // Autorecupero Grotta Perfetta: Sprechi pubblici, Diritti negati

auto3

La Cooperativa “Inventare l’Abitare”, indice per il giorno 7 Marzo 2016 dalle ore 10:00, davanti l’assessorato al patrimonio Piazza Giovanni da Verrazzano 7, un presidio per denunciare l’affossamento e il boicottaggio dello strumento dell’autorecupero, lo spreco di soldi pubblici e la negazione del diritto alla casa da parte del Comune di Roma a 18 famiglie della cooperativa.
Vogliamo denunciare come dal 2001 al 2015 un progetto pilota per allargare il patrimonio di case pubbliche come l’Autorecupero, si sia trasformato in un incubo a causa delle diverse giunte comunali che hanno speso, solo a Grotta Perfetta, 300 Mila Euro per non fare nulla. E di come il Commissario Tronca e la Sub Commissario Vaccaro vogliano spenderne altri 500 Mila per fare un cumulo di macerie e negare il diritto alla casa di nello stabile di Via Grotta Perfetta 315, lasciando che 18 famiglie socie della cooperativa vengano lasciate per strada, nonostante un bando vinto nel 2003.


Ancora una volta chi amministra questa città si pone al servizio dei poteri forti schiacciando i diritti conquistati. Non accetteremo che si cancelli un’esperienza straordinaria come quella dell’autorecupero per favorire nuove speculazioni.

Non faremo un passò indietro

Tags: ,

Comments are closed.